fbpx
In evidenza | Interviste

POKÉMON: FOCUS SUL FASHION

20 Set - 2022

In occasione del Brand Licensing Europe, Licensing Magazine ha avuto il piacere di intervistare Mathieu Galante, Licensing Director EMEA di The Pokémon Company International, per saperne di più sull’importanza della moda per questo gruppo leader nell’entertainment mondiale.

Pokémon sta vedendo una grande espansione nella moda. Che cosa c’è dietro questo successo?

In quanto brand leader dell’entertainment globale, Pokémon ha una fanbase come nessun altro – a cavallo tra confini culturali e geografici, oltre che di generazioni. Per riflettere questo aspetto, il franchise copre molteplici pilastri, dai videogiochi alle mobile app, il Gioco di carte collezionabili Pokémon (GCC), animazione/film, eventi competitivi Play! Pokémon e prodotti su licenza.

Da marchio in grado di reinventarsi pur abbracciando la propria eredità, Pokémon mira sempre ad entrare in contatto con il suo pubblico in modi innovativi e diversi, oltre ad attrarre nuovi fan, e la moda rappresenta un’opportunità perfetta per farlo. Con un appeal del marchio ad ampio raggio, possiamo offrire un’incredibile gamma di abbigliamento e accessori, con proposte di qualità per tutti i budget e gli stili.

Cosa rende i Pokémon partner perfetti per il Fashion?

Avendo celebrato il 25° anniversario l’anno scorso, i Pokémon offrono un ricco patrimonio che garantisce un’ispirazione infinita agli stilisti. La loro diffusa popolarità e il mondo in continua evoluzione con personaggi iconici e molto amati, consentono di ideare collezioni di tendenza, con un design colorato, audace e immediatamente riconoscibile.

Oltre ad essere molto noti tra i bambini, i Pokémon hanno un enorme potere e un fascino retrò, il che ci permette di sviluppare e diversificare la nostra offerta moda per soddisfare ogni età e genere, anche in mercati diversi, dove gusti, tendenze ed esigenze possono variare.

Il nostro immenso appeal globale e l’attenzione per l’innovazione attraggono una vasta serie di partner di grande livello, dall’alta moda al design, che coniugano prodotti convenienti e collezioni aspirazionali, grazie a collaboratori all’avanguardia e partnership di lusso.

Nel corso degli anni abbiamo prodotto collaborazioni rivoluzionarie nel campo della moda che spaziano dall’abbigliamento a calzature e accessori per adulti e bambini. Queste partnership  creative accrescono l’interesse per ogni nostra collezione, assicurandoci di continuare a elevare il nostro marchio e di mantenerlo rilevante per i nuovi gruppi demografici come i Millennials, la Gen Z ecc.

BalmainChe cosa ricercate nelle vostre partnership?

Ci sforziamo di creare collaborazioni eccezionali e desiderabili, con un appeal must-have. Non vogliamo saturare il mercato e preferiamo lavorare con un numero limitato di partner di qualità, che comprendono il nostro brand e che produrranno qualcosa di fedele al suo ethos. Siamo costantemente alla ricerca di marchi che abbiano una presenza distintiva nel loro settore, che offrano qualità, creatività, divertimento, vestibilità, sostenibilità e innovazione, e che possano entrare in contatto con i nostri fan di tutte le età.

Lavoriamo con partner rinomati dell’alta moda: le nostre collaborazioni di successo includono Balmain, Longchamp, Jeremy Scott, GCDS, Axel Arigato, Bobby Abley, Charli Cohen, Iceberg, Levi’s, Adidas, Converse, Criminal Damage, Geox, Clarks, Irregular Choice, H&M, Zara, Bershka, Pull&Bear, Uniqlo, Zavvi e ASOS.

Quali saranno i prossimi passi dei Pokémon nell’ambito moda?

Negli ultimi anni i Pokémon sono diventati una vera e propria fashion icon: vogliamo investire su questo successo con collaborazioni ed esperienze sempre più innovative ed entusiasmanti. Ma sappiamo che al giorno d’oggi una grande collezione non è sufficiente: i consumatori si aspettano di essere intrattenuti e ispirati quando interagiscono con i loro brand di stile preferiti. Tutte le nostre collaborazioni devono raccontare una storia che parli ai nostri fan e li mantenga coinvolti ed entusiasti.

Cerchiamo sempre di entusiasmarli tramite eventi in store, o spingendoci oltre i confini con l’ecommerce. Per esempio, abbiamo riscosso un sensazionale successo con la nostra prima incursione nel metaverso lo scorso ottobre per la collezione Charli Cohen x Pokémon. Abbiamo creato un negozio virtuale innovativo, il mondo digitale cyberpunk di Electric/City, che ha fornito un accesso esclusivo alla collezione ed è stato completato nel mondo reale di Selfridges a Londra con uno showcase di due settimane, in uno spazio dinamico con attività divertenti.Pokémon Iceberg

Siamo anche interessati a promuovere valori sostenibili ed etici nelle nostre partnership, dato che i consumatori stanno diventando maggiormente responsabili nelle loro scelte sociali. La collezione Charli Cohen x Pokémon è stata creata in tessuti tecnici sostenibili come la plastica oceanica riciclata e il cotone organico; la nostra recente collaborazione con Axel Arigato è stata realizzata con cotone organico, pelle proveniente da concerie Gold Standard, bottiglie in PET riciclato e plastica riciclata.

La nostra ultima collaborazione Uniqlo “Pokémon as art” è stata curata dal duo di artisti giapponesi magma, che ha utilizzato una vasta collezione di oggetti di scarto.

I Pokémon hanno sempre portato innovazione ed evoluzione, e questa filosofia guiderà ancora la nostra attività in futuro, mentre continuiamo a promuovere trend, ad espanderci in nuovi settori man mano che si aprono, e a trovare modi originali e audaci di impiegare la tecnologia e connetterci con i fan esistenti e i nuovi.

Iscriviti alla nostra newsletter


Leggi il nostro ultimo numero


Richiedi_Ora_Abbonamento


ZAG UNISCE LE FORZE CON WILDBRAIN CPLG PER GHOSTFORCE
ZAG UNISCE LE FORZE CON WILDBRAIN CPLG PER GHOSTFORCE

ZAG ha nominato WildBrain CPLG per rappresentare la sua nuova property, ZAG HEROEZ Ghostforce, in Germania, Austria e Svizzera. Questa serie d'azione e comedy in CGI originale per bambini e famiglie segue tre studenti delle scuole medie inferiori che formano una...

leggi tutto