fbpx
Eventi

GLI ESPERTI DELL’INDUSTRY DEL GIOCATTOLO ALLA SPIELWARENMESSE 2022

24 Nov - 2021

Tags from the story: Spielwarenmesse.

Presentati gli espositori del programma Live on Stage

L’industry del giocattolo è pronta a ritrovarsi alla Spielwarenmesse di Norimberga. Dal 2 al 6 febbraio 2022, la fiera leader mondiale aprirà i suoi cancelli, così come il Toy Business Forum – la casa delle competenze del settore e delle soluzioni ai problemi aziendali quotidiani. Esperti di alta qualità forniranno idee interessanti e stimolanti sui temi chiave della sostenibilità, delle tendenze nella vendita al dettaglio e dei giocattoli, della digitalizzazione e del marketing. Una nuova caratteristica è il formato di presentazione Live on Stage.

Ampio contenuto on stage

Il programma inizia al mattino con i LicenseTalks da mercoledì a sabato tra le 10.30 e le 11.30. I contenuti vanno da “Making Sense of Streaming Platforms and What They Mean for Licensing” e “The Video Game Content Machine” a “Tap into Fandom” e “10 Trends That Are Shaping 2022”. Tra le 13.00 e le 15.00, il focus sarà sulle presentazioni dei cambiamenti e delle nuove sfide per il retail in generale e il settore dei giocattoli in particolare. Queste saranno seguite da presentazioni diverse ogni giorno sul megatrend Toys go Green. Nel tardo pomeriggio, nel programma Live on Stage, gli espositori saliranno sul palco per il Toy Business Forum. In intervalli di 20 minuti, le aziende partecipanti presenteranno ai visitatori specializzati le loro attività, i loro portafogli di prodotti e le loro novità.

Temi principali: digitalizzazione e sostenibilità

Uno dei temi chiave è il progresso della digitalizzazione, che richiede nuove soluzioni. Giovedì, Svenya Scholl parlerà del punto vendita digitale, della visibilità online delle imprese di vendita al dettaglio e dell’uso dei social media. Qui farà appello alla sua esperienza pratica come consulente di progetto nel centro di competenza PMI 4.0 Retail, sponsorizzato dal Ministero Federale dell’Economia presso la IFH KÖLN. Un formato di presentazione speciale adeguato attende i visitatori specializzati anche il venerdì, con lo streaming digitale in diretta della presentazione di Dara Kossok-Spiess, direttrice della politica di rete e della digitalizzazione presso l’Associazione tedesca del commercio al dettaglio (HDE) a Berlino. Il tema della sostenibilità, che avrà un grande significato alla Spielwarenmesse, avrà molta visibilità. Si ripresenta nell’area speciale Toys go Green nel padiglione 3A. Mercoledì, con lo slogan del consumo consapevole, la consulente belga Joeri Van den Bergh affronta la questione di quanto sia sostenibile la sostenibilità per un marchio. Poi giovedì, i relatori tra cui Axel Dammler di Iconkids & Youth discuteranno della sostenibilità nei giocattoli e nei giochi.

Le ultime tendenze da tutto il mondo

Ci sarà anche un focus sui nuovi materiali, tecnologie e tendenze. Mercoledì, una presentazione di Reyne Rice, esperto americano di giocattoli e tendenze, co-presidente dell’International Toy Trade Magazine Association (ITMA), accenderà i riflettori sulla sostenibilità e le innovazioni. E giovedì, Achim Himmelreich di Berlino, Capgemini Deutschland GmbH, indicherà il futuro della vendita al dettaglio al mattone e al dettaglio, basandosi sugli sviluppi del mercato, sui risultati di studi di ricerca e sulle migliori pratiche.

Il vasto programma di interventi del Toy Business Forum è disponibile online su www.spielwarenmesse.de/en/toybusinessforum. Tutte le presentazioni saranno trasmesse in streaming dal vivo e tradotte simultaneamente in tedesco/inglese. Per le presentazioni gratuite non è richiesta alcuna registrazione.

Iscriviti alla nostra newsletter


Leggi il nostro ultimo numero


Richiedi_Ora_Abbonamento