fbpx
Fashion & Lifestyle | I nostri reportage

COSMETICA, ECCO NOON BY FEDEZ, GLI SMALTI GENDER-FREE DI LAYLA

19 Mag - 2021

Tags from the story: Fedez, Layla, Noon by Fedez.

Per pubblicizzare la propria collezione di coloranti per unghie la multinazionale ha scelto di collaborare con Fedez, che negli ultimi tempi si sta battendo contro l’omofobia

La nail-art sta prendendo campo anche fra i maschi e Layla ha lanciato una linea di smalti unisex realizzata da Fedez. Gli smalti sono semipermanenti e disponibili in diversi colori; poi sono fluo, cioè capaci di illuminarsi al buio. Il target a cui Layla ha pensato è quello di giovani e dei giovanissimi che vogliono esprimere il proprio essere e la propria creatività attraverso il look. Molti cantanti, idoli di adolescenti, usano lo smalto come segno distintivo: da Achille Lauro a Harry Styles fino a Steven Tayler, frontman degli Aerosmith.  

La scelta di Fedez non è casuale. Infatti, oltre a essere un appassionato di smalti da uomo (lo scorso anno aveva postato una foto che mostrava una manicure appena fatta suscitando scalpore), rappresenta un’icona per la lotta nei diritti civili. Attraverso post sui propri canali social e dichiarazione pubbliche si è sempre scagliato contro l’omofobia, come in occasione del Concerto del Primo Maggio a Roma. “L’incontro con Fedez nasce dal comune desiderio di creare qualcosa di unico per le appassionate e gli appassionati di smalti, un prodotto che concede a tutti di esprimere la propria personalità e giocare con lo stile e i colori, divertendosi e stupendo”ha dichiarato Babila Spagnolo, CEO di Layla Cosmetics. Ma l’accettazione della diversità non è l’unica virtù che Noon by Fedez intende trasmettere, dato le confezioni che presentano un packaging del tutto sostenibile e compostabile.  

Per pubblicizzare Noon by Fedez, Layla ha arruolato Luis Sal, youtuber che ha ideato uno spot divertente in cui il cantante mostra come mettere lo smalto e una voce ne descrive le caratteristiche. Per le musica e le scene, il video ricorda le pubblicità di giocattoli anni Novanta. C’è da dire che la campagna pubblicitaria ha funzionato, dato che l’e-commerce di Layla è andato in tilt dopo pochi minuti per i troppi accessi. 

Intanto Fedez e Layla Cosmetics hanno deciso di devolvere una parte delle vendite al progetto “Piccoli Ospiti” di Fondazione Pangea Onlus, progetto a sostegno delle donne ed i figli vittime di violenza.

A cura di Matteo Melani

  

Iscriviti alla nostra newsletter


Leggi il nostro ultimo numero


Richiedi_Ora_Abbonamento


SWEETHEARTS ANNOUNCES ROBUST LICENSING PROGRAM FOR 2022
SWEETHEARTS ANNOUNCES ROBUST LICENSING PROGRAM FOR 2022

Partnerships with Crocs, Froot Loops and more will take center stage Sweethearts, the much beloved candy brand that has become synonymous with Valentine’s Day, announced a new, robust licensing program to roll out during 2022. The licensing program is managed by Lisa...

leggi tutto
POETIC BRANDS AGGIUNGE SCHITT’S CREEK AL SUO PORTFOLIO
POETIC BRANDS AGGIUNGE SCHITT’S CREEK AL SUO PORTFOLIO

Nuova gamma di abbigliamento per adulti in arrivo per la pluripremiata serie Poetic Brands ha collaborato con ITV Studios per creare una gamma di abbigliamento per adulti basata sulla popolarissima commedia drammatica dell'inimitabile famiglia Rose. La nuova gamma...

leggi tutto
UNIVERSAL MUSIC ISRAEL ANNUNCIA LA NUOVA SERIE PISCES LANZ
UNIVERSAL MUSIC ISRAEL ANNUNCIA LA NUOVA SERIE PISCES LANZ

Universal Music Israel collaborerà con Ananey Studios su Pisces Lanz, una nuova serie live-action per ragazzi Universal Music Israel (UMI), una divisione di Universal Music Group (UMG) ha annunciato che collaborerà con gli israeliani 'Ananey Studios' al prossimo...

leggi tutto