fbpx
I nostri reportage | Retail

AMAZON E I SUOI NEGOZI INNOVATIVI A LONDRA

4 Mag - 2021

Tags from the story: Amazon, Amazon Fresh, Amazon Go.

La capitale britannica sta lentamente tornando alla normalità e Amazon ne sta approfittando per sperimentare nuovi format commerciali

Se a causa delle restrizioni dovute alla pandemia molte catene di negozi hanno chiuso gran parte dei propri punti vendita, Amazon ne sta aprendo di nuovi. Proprio così.

Lo scorso febbraio a Londra, il famoso marchio di ha inaugurato il primo punto vendita di alimenti e generi di prima necessità Amazon Fresh in Europa. Come quelli che già esistono in alcune città statunitensi, propone un format senza contatto tra clienti e personale. All’interno infatti non ci sono cassieri, ma dei commessi che aiutano la clientela a prendere confidenza con la tecnologie self-service. Oltre che un’operazione commerciale, per Amazon si tratta di un esperimento per testare la propria filosofia retail in questo periodo di riapertura graduale.

Situato all’interno del centro commerciale Ealing Broadway, Amazon Go dispone di dispositivi a intelligenza artificiale in grado di rapportarsi con le persone in tutte le fasi di vendita: dalla scelta dei prodotti fino al pagamento finale. Infatti prima di entrare occorre scaricare l’apposita applicazione sul proprio smartphone, poi si deve scansionare un codice QR all’entrata e tutto viene addebitato sulla propria carta di credito. Si tratta di un format che ha pregi e difetti. Innanzitutto si evitano gli assembramenti, che in questo periodo è essenziale per l’apertura delle attività; poi chi compra non deve fare la fila alla casa. Quanto ai contro, sicuramente si perde quel senso di socialità che si percepisce nei negozi tradizionali e scoraggerà le persone che hanno una scarsa dimestichezza con le innovazioni ( come gli anziani che pagano quasi tutto ancora in contanti) a andarci. Ciò nonostante ogni giorno tanti londinesi si recano a Ealing Broadway per comprare frutta, verdura o pasti pronti. 

Amazon Fresh è attivo anche in Italia, a Milano, ma con il solo servizio da asporto. Intanto il colosso guidato da Jeff Bezos non intende fermarsi qui. Infatti questa settimana Amazon ha iniziato una collaborazione con il salone di parrucchiere Neville Hair and Beauty a Londra (di proprietà dell’italiana Elena Lavagni)  che, a parte i servizi alla persona, funziona con tecnologie contactless. Entrando nel negozio è possibile usufruire di tecnologie a realtà aumentata per vedersi con un colore diverso da quello abituale o con nuovo taglio.  

Insomma, anche sul fronte del retail Amazon si dimostra sempre più un pioniere delle innovazioni.  

A cura di Matteo Melani

Iscriviti alla nostra newsletter


Leggi il nostro ultimo numero


Richiedi_Ora_Abbonamento


BLUES CLUES AND YOU, LA PROPERTY VIACOMCBS DEL MOMENTO
BLUES CLUES AND YOU, LA PROPERTY VIACOMCBS DEL MOMENTO

Una delle properties prescolari del momento di ViacomCBS è Blue’s Clues & You, uno storico programma per bambini, rilanciato a livello internazionale con successo. Scopriamone i dettagli e le novità La property Blue’s Clues & You! è la serie di animazione...

leggi tutto