fbpx
Trends & Research

VIACOMCBS E EU40 INSIEME PER UN’AZIONE SISTEMICA A SOSTEGNO DEI GIOVANI A PARTIRE DALL’EVENTO “GLOBAL YOUTH – VOICES AND FUTURES”

1 Feb - 2021

Durante l’evento che si terrà il 2 febbraio, realizzato in partnership con Euractiv, verranno presentati i risultati della ricerca condotta da ViacomCBS dal titolo Beyond 2020: Global Youth – Voices & Futures

ViacomCBS Networks International e EU40, in collaborazione con Euractiv, promuovono BEYOND 2020: GLOBAL YOUTH – VOICES AND FUTURES, un evento virtuale durante il quale verranno presentati i risultati della ricerca targata ViacomCBS, dal titolo “Beyond 2020: Global Youth – Voices & Futures“.

Per assistere in diretta all’evento cliccare qui.

Moderato dalla VJ di MTV Aminata Belli, il dibattito durerà un’ora e vedrà la partecipazione di relatori di grande rilievo, quali:

  • Christian Kurz, Senior Vice President di Global Insights, ViacomCBS;
  • Virginijus Sinkevicius, Commissario Europeo per l’ambiente;
  • Eva KAILI, membro greco del Parlamento europeo;
  • Anna Masiello, giovane attivista italiana e fondatrice di un brand di moda sostenibile. A lei sarà affidato il compito di rappresentare la voce dei giovani, il punto di vista dei ragazzi rispetto all’impatto degli eventi del 2020 e una prospettiva sulla loro risposta a questo periodo senza precedenti.

Christian Kurz, Senior Vice President di Global Insights ViacomCBS, ha commentato:Sono davvero entusiasta che la nostra ricerca di respiro internazionale ‘Beyond 2020: Global Youth – Voices & Futures’ possa contribuire ad avviare una discussione aperta con giovani leader, attivisti, politici e i cittadini più impegnati. Questo appuntamento è un momento prezioso per analizzare i nostri risultati chiave, condividere esperienze e comprendere quali saranno i prossimi passi tangibili da intraprendere, con l’obiettivo di ispirare e guidare l’azione collettiva.”

“Nell’Unione Europea, un cittadino su tre ha circa 30 anni. È dunque impossibile prescindere dal loro punto di vista sul futuro”, ha dichiarato Alessandro Da Rold, Managing Director di EU40. “Facendo da ponte tra la società civile, le diverse organizzazioni e i giovani politici del nostro network, non solo speriamo di spingere i giovani a farsi avanti e a cambiare le loro realtà, ma anche di conoscere le numerose e incredibili storie di successo che i ragazzi hanno saputo costruire nei momenti più difficili”.

Beyond 2020: Global Youth – Voices & Futures è il primo studio a livello globale che analizza come gli eventi del 2020 stiano plasmando i piani, la fiducia e gli atteggiamenti dei giovani in merito al futuro. Attraverso un sondaggio condotto a livello internazionale che ha coinvolto oltre 8.000 giovani tra i 16 e i 24 anni in 15 paesi (Argentina, Australia, Brasile, Cina, Francia, Germania, Italia, Messico, Paesi Bassi, Portogallo, Singapore, Sud Africa, Spagna, Regno Unito, USA), è stato chiesto ai ragazzi di esprimere le loro opinioni su una serie variegata di temi: salute, cambiamento climatico, politica e questioni sociali, viaggi, finanza e relazioni.

Dalla ricerca emerge che questi ragazzi fanno parte di una generazione attiva, profondamente colpita dagli eventi del 2020 che li hanno inevitabilmente portati a dare valore alla stabilità e alla sicurezza come mai prima d’ora. La survey mette al contempo in evidenza alcune interessanti insight sulla resilienza e sulla forte volontà di cambiare in meglio il futuro, due elementi che saranno il fulcro delle riflessioni che si svolgeranno nel corso dell’evento.

Questi alcuni dei risultati più importanti emersi dalla ricerca di ViacomCBS:

  • I giovani sono pronti a fare la loro parte per un futuro migliore
  • I giovani sentono un forte senso di responsabilità nel contribuire a risolvere i problemi attuali: Il 55% dei ragazzi di tutto il mondo ha dichiarato di confidare in cambiamenti positivi nel modo di vivere nei prossimi 10 anni.
  • Sono realisti e consapevoli di quanto sia difficile ottenere un cambiamento positivo: il 70% nutre un senso di incertezza sul proprio futuro, il 76% ha una visione più rosea al riguardo e il 72% crede di “essere preparato ad affrontare qualunque sfida si presenti”.
  • L’84% pensa che i giovani abbiano il potenziale per cambiare il mondo in meglio.
  • Il cambiamento climatico dovrebbe essere in cima alla lista delle priorità a livello mondiale
  • La tutela dell’ambiente e il cambiamento climatico sono la priorità dei giovani: per i ragazzi di tutto il mondo dai 16 ai 24 anni, la tutela dell’ambiente è in cima alla lista delle priorità su cui la società dovrà concentrarsi nei prossimi 10 anni.
  • Il 72% è convinto che “le persone saranno più propense a scegliere vacanze più ecofriendly”; il 39% dichiara di “non voler più prendere aerei a causa del loro impatto ambientale”.
  • La società deve incrementare l’attenzione al tema della salute mentale
  • La salute nel suo insieme sarà il tema che, nel lungo periodo, avrà maggiore impatto: il 75% dei giovani tra i 16 e i 24 anni afferma che proprio “la salute mentale sarà la sfida più impellente che la società dovrà affrontare”.
  • L’83% degli intervistati è convinto che ci saranno maggiore apertura e accettazione dei problemi legati alla salute mentale.

Coscienti di quanto ci sia ancora da fare e della effettiva assenza di sistemi di supporto alle istanze dei giovani, ViacomCBS e EU40 desiderano proseguire il proprio impegno e, attraverso la collaborazione tra più stakeholder, guidare un’azione positiva di lungo termine per le prossime generazioni.

Per maggiori dettagli sulla ricerca “Beyond 2020: Global Youth – Voices & Futures”, visitare il sito insights.ViacomCBS.com.

Per registrarsi all’evento, si prega di visitare l’indirizzo https://events.euractiv.com/event/info/media-partnership-beyond-2020-global-youth-voices-futures

Dettagli sulla ricerca: sondaggio condotto a livello interazionale al quale hanno partecipato 8.160 giovani dai di età compresa tra i 16 e i 24 anni in 15 paesi (Argentina, Australia, Brasile, Cina, Francia, Germania, Italia, Messico, Paesi Bassi, Portogallo, Singapore, Sudafrica, Spagna, Regno Unito, USA), insieme a interviste video condotte in 6 di questi paesi.

Iscriviti alla nostra newsletter


Leggi il nostro ultimo numero


Richiedi_Ora_Abbonamento


NINA&OLGA ENTRA ANCHE NEL MONDO DELLA MUSICA
NINA&OLGA ENTRA ANCHE NEL MONDO DELLA MUSICA

“Le VolaMusiche”: in uscita a dicembre il nuovo progetto del format Nina&Olga in collaborazione con Mamme in Sol Nuvola Olga, personaggio amatissimo dal pubblico da oltre 30 anni, grazie agli storici titoli di EMME edizioni, nel 2021 è tornata sotto ai riflettori...

leggi tutto
SESAMESTREET FESTEGGIA 50 ANNI IN GERMANIA
SESAMESTREET FESTEGGIA 50 ANNI IN GERMANIA

50 anni di Sesamstraße: Sono cinque decenni di bambini che si divertono e imparano con i loro amici pelosi L'8 gennaio 2023 si farà la storia quando Sesamstraße compirà il suo 50° anniversario in Germania. È stato uno dei programmi televisivi per bambini di maggior...

leggi tutto