BING E GAPCHINSKA PREMIATE AI BOLOGNA LICENSING AWARD

Bing e Gapchinska della Maurizio Distefano Licensing vincono il Bologna Licensing Award entrando a far parte della lista delle eccellenze dei progetti licensing del 2019

 

Il Bologna Licensing Award è l’unico primo premio in Italia rivolto all’industria del licensing, un riconoscimento dedicato ai migliori progetti di licensing dell’anno precedente. Tra i vincitori per ogni categoria sono state nominate ben due delle properties che fanno parte del portfolio dell’agenzia Maurizio Distefano Licensing: Bing e Gapchinska.

Bing ha vinto l’ambito premio “Property of the Year” grazie al grande successo del suo programma di licensing, alla varietà e alla qualità dei prodotti sviluppati e grazie alle esperienze dei consumatori stessi. Inoltre, grazie alla capacità della property di interagire profondamente e in modo significativo con il proprio pubblico creando più punti di contatto.

Maurizio Distefano Licensing rappresenta Bing in Italia dal lancio nel 2018 e lavora a stretto contatto con Acamar Films per creare il miglior programma di Licensing per il mercato italiano. MDL ha già chiuso oltre numerosi contratti di licenza per Bing coprendo una vasta gamma di categorie. Grazie ai migliori licenziatari, allo sviluppo di prodotti di qualità e al notevole supporto marketing, Bing è rapidamente diventata una delle migliori property pre-scolari in Italia.

“Siamo entusiasti che questo prestigioso premio sia stato assegnato alla nostra agenzia. Il duro lavoro del nostro team su Bing, sin dal lancio del suo programma di licensing, oltre al prezioso supporto ricevuto dal team di Acamar Films, ha reso questo sogno realtà“, ha affermato Maurizio Distefano, Presidente e Proprietario, “Il marchio è incredibilmente popolare tra le famiglie italiane e i suoi contenuti brillanti, il favoloso supporto marketing e il diversificato programma di licenze hanno fatto reso possibile che Bing sia il leader nel mercato prescolare per il nostro territorio”.

Siamo contenti di questa news e ringraziamo il nostro agente Maurizio Distefano Licensing per le licenze e per il fantastico e duro lavoro che ha reso Bing un successo in Italia“, ha dichiarato Natalie Harvey, Executive Director of Sales di Acamar Films, “Grazie alla ricerca sul brand, i ratings, i dati di vendita, al significativo coinvolgimento sui social media e all’enorme crescita sui nostri canali YouTube, sappiamo che Bing va sempre più forte. Avere basi così solide ci permette di essere in una posizione ottimale anche per il futuro continuando a crescere e ad espandere il mondo di Bing in Italia.

Il premio “Best Publishing Project” è stato vinto da Gapchinska, altra property nel portfolio di MDL.

La collezione di Malia Edizioni chiamata “Vite Imperfette” include una gamma di articoli per la casa e articoli di cancelleria tra cui quaderni, segnalibri, tazze da viaggio, libri tascabili, magneti e altro ancora. La collezione presenta l’artista in un modo immediatamente riconoscibile, mostrando le interpretazioni di Eugenia Gapchinska di quattro volti molto famosi: Marilyn Monroe, Freddie Mercury, Frida Khalo e La Gioconda di Leonardo da Vinci.

Includendo frasi iconiche delle icone, come “Don’t stop me now” sugli articoli di Freddie Mercury e “Being normali s boring” su quelli di Marilyn, le linee catturano l’essenza dei loro soggetti.

I giudici hanno affermato di aver scelto questa partnership come vincitrice dell’ambito premio per la sua trasversalità di target, per la bravura dell’artista stessa e per la capacità dell’editore di declinare le illustrazioni su una linea di prodotti originali e diversi tra loro.

La collaborazione con Malia Edizioni mostra l’unicità della property Gapchinska e siamo entusiasti che ciò sia stato riconosciuto con questo premio”, afferma Maurizio Distefano, “La collezione è inconfondibile e fa appello a un ampio target di età, dai giovani agli adulti. Gapchinska è un marchio che può essere facilmente adattato a diverse categorie di prodotti di consumo. Siamo estremamente felici del risultato ottenuto da questi progetti di licensing: sono grandi soddisfazioni, simbolo del grande lavoro e del potenziale dietro ogni nuovo progetto di licenza”.