LA SERIE LEO & TIG ESPANDE IL PROGRAMMA LICENSING & MERCHANDISING

Maurizio Distefano Licensing accoglie con entusiasmo tra le sue properties la seria animata russa di Parovoz Animation Studio, Leo & Tig

 

0+ MEDIA e Maurizio Distefano Licensing hanno firmato l’accordo per lo sviluppo del programma di licenze per le serie animata russa “Leo & Tig”. “Leo & Tig” è un fenomenale progetto russo prodotto dallo studio di animazione Parovoz e gestito dalla società 0+ Media, racconta la storia delle avventure quotidiane di due piccoli amici il leopardo Leo e la tigre Tig che si divertono a vivere le avventure nella natura selvaggia della taiga dell’Estremo Oriente, che li circonda con la sua bellezza, pericoli e leggende. Gli amici esplorano la straordinaria natura, imparano qualcosa di nuovo sul mondo che li circonda e sui suoi abitanti.

Il messaggio che si cela dietro questa serie animata è il senso di rispetto e di cura del mondo che ci circonda, rendendola un vero e proprio progetto di intrattenimento cognitivo per i bambini. Gli episodi con il timoroso Leo e il vivace Tig sono in onda in Italia su Rai Yoyo e la prima serie è composta da 26 episodi di 11 minuti, adatti ad un pubblico dai 5 ai 10 anni. Con il suo premio nella nomination speciale come “Serie di animazione con il più grande potenziale internazionale” al 22° Festival russo del cinema di animazione della città di Suzdal, Leo & Tig ha sicuramente dimostrato di aver iniziato con il piede giusto.

Maurizio Distefano, Presidente e Proprietario dell’agenzia, ha dichiarato: “siamo entusiasti di poter rappresentare la serie animata di Leo & Tig nel mondo del Licensing in Italia. Coinvolgente, divertente e con un messaggio profondo alle spalle: possiede tutte le caratteristiche che per appassionare i bambini e le loro famiglie.

Valentina Kursanova, Direttore Licensing and Business Development 0+ MEDIA dichiara: “Siamo felici di iniziare a lavorare con l’Agenzia Maurizio Distefano Licensing ed espandere il nostro Brand insieme in Italia. Siamo sicuri che questa serie animata e i futuri prodotti con licenza toccheranno i bambini e dei loro genitori