OCTONAUS SI IMMERGE NELL’AMERICA LATINA E NEL MEDIO ORIENTE

Gli Octonauts di Silvergate Media si tuffano in America Latina e Medio Oriente con nuove offerte di trasmissione

 

La serie di animazione per bambini in età prescolare di Silvergate Media (Silvergate), Octonauts, sta facendo un grande balzo in nuovi mercati con recenti accordi di trasmissione che introducono per la prima volta il premiato show al pubblico dell’America Latina e del Medio Oriente.

In un accordo mediato da Panaderia, la TV messicana Azteca ha acquisito i diritti di trasmissione di Los Octonautas, che segna il primo grande lancio della proprietà nella regione LatAm, dove lo show ha debuttato nell’ottobre 2019 e sta già dimostrando ottimi ascolti nella sua fascia oraria. Accanto a TV Azteca e all’altra piattaforma di trasmissione LatAm, Netflix, il canale YouTube ufficiale in lingua spagnola ha visto aumentare il numero di spettatori. Nel quarto trimestre del 2019, il Messico è diventato il 4° territorio globale con il più alto rating per Los Octonautas sul suo canale YouTube.

Silvergate sta inoltre intraprendendo una nuova missione per portare gli Octonauti al pubblico in Medio Oriente a seguito di un recente accordo di trasmissione con Spacetoon, uno dei maggiori fornitori di contenuti per l’intrattenimento familiare in MENA. L’accordo è stato mediato dall’agenzia 20too e ha visto il debutto dei primi episodi in prima serata a partire da marzo 2020. Sulla base della crescente popolarità della proprietà, Silvergate sta ora preparando il lancio dello spettacolo teatrale dal vivo degli Octonauts, che debutterà nella regione con spettacoli giornalieri al Global Village Dubai, la principale attrazione multiculturale per famiglie al mondo, accogliendo più di 7 milioni di visitatori ogni stagione.