CMC DIVENTA “THE CHILDREN’S MEDIA COMMUNITY” PER IL 2020

Con il tema aggiornato di ‘Still Here Right Now’ il CMC pubblicherà regolarmente contenuti online che porteranno a una conferenza virtuale a luglio

The Children’s Media Conference (CMC), giunta al suo 17° anno, sta diventando temporaneamente “The Children’s Media Community” per il 2020 in risposta all’annullamento della conferenza prevista a Sheffield dal 7 al 9 luglio a causa di COVID-19. Con un tema rivisto di ‘Still Here Right Now’, CMC fornirà un servizio continuo a tutti coloro che sono coinvolti nell’industria dei media per bambini, offrendo un programma di webinar nei prossimi mesi, che culminerà in una conferenza virtuale a luglio.

Il primo evento online è un focus sulla Cina sostenuto dal Dipartimento del Commercio e dell’Industria.

Martedì 21 aprile ci sarà un webinar aperto a tutti che analizzerà come il mercato cinese si sta rilanciando con un focus sulle opportunità per le aziende internazionali che vogliono lavorare in Cina. Il webinar sarà gratuito, e i dettagli su come partecipare saranno disponibili sul sito web del CMC.

Mercoledì 22 aprile ci sarà un numero limitato di slot disponibili per partecipare agli incontri virtuali con le principali piattaforme cinesi e i co-produttori che vogliono lavorare con le aziende britanniche. I delegati dovranno registrare gli interessi presso il CMC e pagare una quota di £50,00 + IVA.

CMC sta pianificando un regolare roll out settimanale di webinar e contenuti, offrendo alla comunità dei bambini una vasta gamma di discussioni sui temi che contano e la possibilità di ascoltare commissari, finanziatori, società di ricerca e master-pratici. I webinar culmineranno in una conferenza virtuale limitata da martedì 7 a giovedì 9 luglio, compreso lo scambio internazionale che si svolgerà tramite incontri virtuali one-to-one.

Tutti i dettagli di registrazione e le informazioni sui webinar (inclusi i dati di accesso a Zoom) saranno disponibili sul sito web del CMC https://www.thechildrensmediaconference.com/.