IL GRANDE CANE ROSSO CLIFFORD È TORNATO!

LM ha incontrato Lynne Karppi, Direttore, Creative and Licensing di Scholastic Entertainment per scoprire le novità di questo licensor mondiale, leader nei contenuti per bambini

Può parlarci delle attuali produzioni di Scholastic? – Scholastic Entertainment sta terminando i 39 episodi della nuova serie animata Clifford the Big Red Dog. Abbiamo un ampio catalogo di contenuti e ci incontriamo regolarmente con potenziali partner cinematografici, di produzione, di streaming e braodcasting e abbiamo diversi progetti in varie fasi di sviluppo. Per esempio, siamo in fase di sviluppo con la Josephson Entertainment per un film e una serie di lungometraggi. C’è un film ibrido live-action Clifford The Big Red Dog della Paramount che uscirà il 13 novembre 2020, mentre Bacon Me Crazy è in produzione per Hallmark Channel.

Quali sono le principali novità previste per il 2020? – Abbiamo i licenziatari di Clifford consolidati e nuovi che faranno uscire prodotti basati sulle nuove serie TV per tutto il 2020 e oltre. Sul mercato troverete presto giocattoli, peluche, giochi, puzzle, articoli per le feste, ornamenti, costumi e molto altro. Abbiamo in programma di definire a breve altri accordi per abbigliamento, accessori per la camera e il bagno, arredamento e molto altro. Presto annunceremo questi nuovi partner.

Il nostro gruppo editoriale ha un calendario completo di nuovi titoli di Clifford TV in programma per il 2020, tra cui una novità della nostra linea Water Wonder chiamata Where’s Clifford? Nella storia, Emily Elizabeth e Clifford giocano a nascondino, ma Clifford è così grande e rosso che è difficile per lui rimanere nascosto! Emily Elizabeth e le sue amiche cercano di trovare a Clifford il nascondiglio perfetto. Questo libro di dodici pagine è accompagnato da una penna che i bambini possono riempire con l’acqua per rivelare le immagini nascoste, come il luogo in cui Clifford e i suoi amici si nascondono in tutta l’isola di Birdwell! Questa novità è anche riutilizzabile, così i bambini possono far asciugare le pagine e colorarle più volte, ogni volta che leggono il libro. Siamo entusiasti che questo rafforzi il gioco fantasioso e la narrazione che sono così fondamentali per il marchio.

Può dirci qualcosa di più sul rilancio di Clifford The Big Red Dog? – La nuova serie si concentra sul gioco fantasioso e sull’alfabetizzazione precoce e mantiene le lezioni di vita positive che hanno sempre fatto parte del franchise di Clifford – gentilezza, onestà ed empatia. Abbiamo apportato dei cambiamenti alla serie nel modo in cui raccontiamo le storie e dandogli un nuovo aspetto e una freschezza per renderle attuali. Nella nuova serie, sottolineiamo l’amicizia tra Clifford ed Emily Elizabeth permettendo loro di parlarsi; sono davvero migliori amici. Questo mette sia Clifford che Emily Elizabeth al centro delle loro avventure al fianco del loro cane e dei loro amici umani. Per aiutare le storie ad andare avanti, ogni episodio presenta una canzone originale cantata in diversi generi. Volevamo che i ragazzi si sentissero più forti e si vedessero nei personaggi della serie, così il nuovo spettacolo rappresenta una comunità più diversificata. Abbiamo considerato l’arte della serie originale come ispirazione per la nuova serie televisiva; anche Clifford ha un look leggermente nuovo. La sua pelliccia è più strutturata per renderlo più soffice e ha un volto più espressivo.

Può parlarci delle strategie di sviluppo dei vostri IP? – Scholastic Entertainment sviluppa e produce serie TV e film basati sui libri che Scholastic pubblica negli Stati Uniti e in tutto il mondo attraverso le nostre filiali. Studiamo il libro; guardiamo i personaggi, i dialoghi, i sentimenti, la trama, l’arte e il design. Guardiamo anche le tendenze del mercato, i broadcaster di riferimento e lo studio che deve determinare se il libro troverà un posto sul piccolo schermo. Ci teniamo il più vicino possibile al materiale di partenza e ci basiamo su di essp per lo sviluppo in televisione o per il cinema. Pensiamo a cosa dobbiamo cambiare mentre lo adattiamo da libro a TV o film a seconda della nuova storia che vogliamo raccontare.

Quali sono per voi i principali territori d’interesse, al di là degli Stati Uniti? – Oltre ai paesi in cui Scholastic ha una filiale (Canada, Regno Unito, Australia, Nuova Zelanda e India) Scholastic opera in tutte le regioni del mondo con una propensione verso Germania, Spagna, Francia, Italia, Cina e Corea.

Com’è il legame tra le IP di Scholastic con l’industria del giocattolo? – Scholastic cerca sempre di collocare le nostre properties con partner in grado di sviluppare prodotti eccezionali che rimangano fedeli all’essenza del nostro marchio. Abbiamo ottenuto un successo a lungo termine per la nostra IP, I SPY, continuando il nostro rapporto con University Games, che ha sviluppato una linea completa di I SPY Games sotto la loro linea Briarpatch, e ha ampliato la linea di giochi educativi del marchio Scholastic.

Poiché Clifford The Big Red Dog è un vero e proprio marchio evergreen, abbiamo molti partner a lungo termine come Douglas Cuddle Toys (Peluche) e Dukal (Bendages), che stanno continuando a sviluppare prodotti per il marchio, e hanno anche accolto alcuni nuovi licenziatari best-in-class come Kurt Adler (Ornamenti e calze); Underwraps (Costumi e accessori per costumi); Shindigz (Articoli per feste); Brand Partners Group/Toyzon (Squishies a schiuma lenta); e Dynacraft (Articoli su ruote: Biciclette, Trikes, Ride-ons).

Il primo libro di Clifford è stato pubblicato nel 1963 e la classica serie TV è stata lanciata nel 2000, quindi Clifford si rivolge a un’ampia fascia d’età. Per soddisfare questa base di fan abbiamo anche collaborato con aziende selezionate per creare prodotti che utilizzano opere d’arte vintage, tra cui Out Of Print (Tote Bags, Pouches, T-Shirt) e Storiarts (cappelli per bambini, borse per bambini, coperte).

PUOI RILEGGERE QUESTO CONTENUTO E MOLTO ALTRO ANCORA, SULL’ULTIMO NUMERO DI LICENSING MAGAZINE

Tags from the story
, ,