MAURIZIO DISTEFANO ANNUNCIA L’ ACCORDO BING CON CHICCO

Collezione di abbigliamento Capsule in arrivo per la fanbase prescolare in rapida crescita di Bing

Maurizio Distefano ha concluso un accordo licensing per il mercato italiano per Bing, una delle proprietà più ricercate nel settore delle licenze per l’infanzia, con Chicco, una delle aziende leader in Europa nel settore dei prodotti per l’infanzia. Chicco ha scelto Bing come ispirazione per una capsule collection per bambini in età prescolare per la stagione primavera/estate 2020.

Una linea inedita, ma che riunisce tutti i punti di forza consolidati di Chicco – la comprensione dei tessuti e di come garantire il massimo comfort ai più piccoli – con grafiche deliziose che rispecchiano il fascino e il divertimento di Bing, in una collezione di capi che diventeranno amatissimi compagni di avventure dei piccoli Bingster di tutta Italia.

Oltre alla trasmissione quotidiana di 15 puntate al giorno sul principale canale italiano per ragazzi in chiaro Rai Yoyo, Bing può essere visto anche sul canale DeA Junior di Sky Italia.

Ma Bing non è popolare solo in televisione. Ha anche una sua area tematica a Leolandia, il parco a tema più popolare d’Italia, dove i visitatori possono incontrare Bing e il suo amico Flop di persona. Bing è una presenza crescente sui social network italiani, con più di 70.000 Mi Piace sulla pagina Facebook, e più di 415.000 abbonati al canale YouTube, che riceve 1.000.000 di visualizzazioni ogni 24 ore!