fbpx
Media & Digital

IL SUCCESSO DI XILAM ANIMATION

6 Dic - 2019

Tags from the story: .

Xilam Animation raggiunge 15 miliardi di visualizzazioni su YouTube e 15 milioni di abbonati

Il premiato studio di animazione francese Xilam Animation ha raggiunto 15 miliardi di visualizzazioni a vita su YouTube e ha raggiunto 15 milioni di abbonati attraverso i suoi canali sulla piattaforma. Per il 2019, l’azienda prevede anche un aumento del 50% rispetto al 2018.

La rapida crescita è stata alimentata dal lancio di oltre 15 nuovi canali YouTube attraverso l’IP di Xilam, tra cui il primo canale globale dedicato alla proprietà prescolare Paprika, oltre ai canali locali Oggy e i canali Cockroaches, Zig & Sharko e The Daltons in India. Sono stati introdotti canali locali anche in Brasile, Germania e Russia.

Questi ultimi sviluppi fanno parte della nuova strategia digitale di Xilam, che anticipa l’imminente cambiamento del modello di business di YouTube, che dovrebbe dare priorità ai canali ufficiali per bambini rispetto ai contenuti generati dagli utenti, i cui ricavi dovrebbero diminuire drasticamente l’anno prossimo. Oltre l’80% delle visualizzazioni e dei ricavi per gli IP di Xilam provengono ora dai canali ufficiali dell’azienda.

Xilam continua inoltre ad espandere la presenza del proprio IP su piattaforme aggiuntive, tra cui il recente lancio di Oggy e degli adesivi Cockroaches e Paprika, ora disponibili per gli utenti delle app Apple iMessage e LINE messaging apps. Per quanto riguarda i prodotti di consumo, Xilam ha lanciato un Oggy e il negozio Cockroaches sulla piattaforma di e-commerce Teespring, con abbigliamento e accessori in edizione limitata.

Iscriviti alla nostra newsletter


Leggi il nostro ultimo numero


Richiedi_Ora_Abbonamento


THE LICENSING AWARDS 2021: I FINALISTI
THE LICENSING AWARDS 2021: I FINALISTI

Annunciati tutti i finalisti per le categorie product, property, retail e special awards The Licensing Awards hanno attirato un numero fenomenale di iscrizioni e nomination quest'anno in tutte le categorie. Più di 200 retail hanno formato la giuria offrendo il loro...

leggi tutto