CHINA LICENSING EXPO

L’evento da non perdere per entrare nel mercato asiatico del licensing

LM è stato presente per la prima volta in qualità di Media Partner allo scorso China Licensing Expo (CLE) – 15-18 ottobre a Shanghai, in Cina. E’ un evento dalla China Toy & Juvenile Products Association, in concomitanza con la China Toy Expo.
Le dimensioni di questa manifestazione, composta da ben 18 padiglioni, è straordinaria e solo sul fronte licensing i numeri sono incredibili. Possiamo sicuramente considerare questo evento tra quelli con il maggior tasso di crescita nell’ultimo periodo per l’industry delle licenze e marchi. Quest’ultima edizione del CLE ha registrato infatti 4 padiglioni dedicati, 40.000mq di spazio espositivo, 2200 espositori e 1800 marchi cinesi e internazionali presenti.
Oltre a grandi marchi esteri presenti e che riscuotono uno straordinario successo nel territorio asiatico, come i Minions per i quali vengono organizzati anche eventi teatrali, oppure My Little Pony che solo in Cina genera oltre 1 miliardo di fatturato, c’è una ricca e variegata presenza di marchi cinesi di qualità, legati a serie televisive ma anche icone lifestyle per giovani e adulti. Predomina su tutti la passione per i gatti, sviluppati in ogni modo e sfumature, per i personaggi kawaii e per il mondo delle papere, anche esse replicate in ogni modo.
In generale, lo standard qualitativo del mercato cinese è ampiamente adeguato rispetto a quello occidentale e forse è giunto il momento di non vedere più la Cina come territorio di conquista per le proprie properties, ma anche come territorio di scoperta di nuovi e freschi contenuti da sviluppare ed esportare a livello globale.
LM tornerà al China Licensing Expo, dal 21 al 23 Ottobre 2020 a Shanghai e per l’occasione produrrà il magazine internamente in cinese! Stay tuned!

A questo LINK un foto reportage con gli scatti più salienti di questa ricca manifestazione.