BLE HA ANNUNCIATO I VINCITORI DEL LICENSE THIS!

IL FASHION LICENSING È DI TENDENZA AL BLE

Carrot & Toast e My Little Opera vincono il concorso License This! 2019 al BLE

  • la competition del 2019 sarà sponsorizzata da Wynne-Jones
  • il prossimo BLE è previsto il 6 e 8 Ottobre 2020, presso l’ExCeL London
I vincitori del concorso License This! di quest’anno – Carrot & Toast e My Little Opera – sono stati annunciati al Brand Licensing Europe dopo un’ora di lanci e presentazioni da parte dei sette finalisti.
Nato da un’idea di Drew Bristow che era anche un finalista del License This! nel 2018, Carrot & Toast sono due migliori amici: una strana combinazione che aderisce alla teoria del caos e dell’ordine. Carrot è fondata e sensata. Toast è un po’ casuale, goffo e sciocco. Entrambi sono presenti in una serie di mini fumetti rivolti ai lettori più giovani e la loro prima avventura ‘Carrot & Toast Are Coming Home‘ li vede finire nei guai in vacanza quando Toast perde il passaporto.

Il giudice Will Stewart del License This! ha commentato: “Non è stata davvero una decisione facile quest’anno, abbiamo avuto difficoltà scegliendo solo due vincitori. My Little Opera è visivamente molto bella, ma quello che mi è piaciuto di Carrot & Toast è che Drew ha accettato tutto quello che gli abbiamo detto nella finale dell’anno scorso e che è tornato con personaggi che hanno un’identità distintiva. Ho anche apprezzato il fatto che abbia condiviso la storia di come sono nati i suoi due personaggi – pochi creativi condividono quella che può rappresentare una vulnerabilità, che io penso invece sia una cosa davvero importante da fare“.
Il presidente Kelvyn Gardner ha aggiunto: “Con oltre 50 partecipanti, arrivare alla finale è già un grande successo personale“.

My Little Opera si ispira alle più grandi opere liriche e balletti del mondo e ha una nuova narrazione visiva illustrata.

Personaggi ben noti che facevano parte della cultura contemporanea di un secolo fa sono stati messi da parte, a differenza di molti della letteratura classica e dei miti“, ha detto la sua creatrice Rosie Brooks. “Sto portando questi personaggi ad un pubblico moderno attraverso questo nuovo divertente marchio illustrato. Il target demografico si estende ben oltre gli “amanti dell’opera”: è un trampolino di lancio per la creazione di un nuovo mondo di personaggi con possibilità mondiali illimitate“.

I vincitori di quest’anno avranno uno stand espositivo gratuito a BLE 2020, un anno di Licensing International membership e supporto PR. I finalisti riceveranno anche la consulenza legale dello sponsor del concorso Wynne-Jones. I partecipanti – sia vincitori che finalisti – hanno anche firmato accordi licensing e di rappresentanza proficua sulla scia positiva del concorso. I vincitori dello scorso anno – Zara Picken e Sara Burman Designs – sono stati entrambi presentati al BLE 2019 nella zona Art, Design & Image.

I finalisti erano:
  • Adorabubbles
  • Carrot & Toast
  • Slime Fury (Argentina)
  • MINU’ Tiny Little Wonders (Italy)
  • My Little Opera
  • Noodoll
  • Owlasanas
I giudici di quest’anno erano:
  • Kelvyn Gardner, direttore generale, Licensing International (chair)
  • Sarah Ward, CEO, Giftware Association
  • Victor Caddy, partner, Wynne-Jones
Il premio Character & Entertainment
  • Dan Grant, direttore licensing, Danilo Promotions
  • Nikki Samuels, direttore licensing, Sambro
  • Clare Piggott, direttore, Larkshead Media
  • Julia Redman, responsabile vendite, M&Co
Il premio Brand & Design
  • Stuart Cox, fondatore, I Like Birds
  • Vicki Thomas, proprietario, Vicki Thomas Associates
  • Sarah Lawrence, proprietario, This is Iris
  • Jehane Boden Spiers, fondatore, Jehane
  • Will Stewart, direttore generale, The Point 1888