THE VERY HUNGRY CATERPILLAR

La collaborazione dei grandi marchi ai giardini e alle mostre di fiori RHS attira grandi folle di visitatori

Le vacanze estive sono nel pieno, così come la collaborazione tra The Very Hungry Caterpillar di Eric Carle e la Royal Horticultural Society (RHS), l’organizzazione di beneficenza leader mondiale per il giardinaggio.

Ispirandosi al 50° anniversario del marchio, per il quale eventi e celebrazioni si sono svolti tutto l’anno, gli eventi legati a The Very Hungry Caterpillar sono stati una caratteristica di quattro mostre di fiori RHS quest’anno e sono attualmente in corso in quattro giardini RHS per il resto dell’estate.

Sentieri di scultura per famiglie, laboratori di narrazione e laboratori creativi, picnic a tema, attività artigianali, face painting, laboratori di farfalla, concorsi a tema The Very Hungry Caterpillar ed eventi a sostegno del programma educativo delle scuole hanno fatto parte del divertimento estivo, così come aree ortofrutticole, aree per la coltivazione di farfalle e apparizioni di personaggi in costume.

In tutte e quattro le mostre floreali (RHS Cardiff in aprile, RHS Chatsworth in giugno e RHS Hampton Court Palace e RHS Tatton Park in luglio), i volantini del sentiero familiare hanno indirizzato i visitatori ai punti di segnaletica intorno al giardino e alle sculture di frutta del sentiero 3D di grande impatto, perfette per sbirciare e strisciare attraverso per i bambini! Un’enorme scultura di salice è stata anche una caratteristica distintiva degli spettacoli.

In primo piano nel programma della BBC RHS Flower Show Tatton Park, l’attività della fiera del Cheshire comprendeva anche un giardino espositivo a tema bruchi con cespugli a forma di bruchi, fiori adatti alle farfalle, una stazione per l’alimentazione delle farfalle e bug hotel – un ambiente perfetto in cui la fauna selvatica poteva prosperare. Accanto al giardino c’era un tendone di attività The Very Hungry Caterpillar, circondato da bancarelle passanti e contenente un tronco d’albero sensoriale centrale a tema.

In tutte e quattro le mostre i visitatori hanno potuto godere dei negozi che presentavano impressionanti esposizioni di prodotti The Very Hungry Caterpillar, tra cui libri di Penguin e giocattoli di Rainbow Designs, nonché prodotti per il giardinaggio di Robert Frederick e zaini e sacchi per il pranzo di William Lamb.

I quattro giardini dei visitatori – RHS Wisley (Surrey), RHS Harlow Carr (Yorkshire), RHS Hyde Hall (Essex) e RHS Rosemoor (Devon) sono anch’essi caratterizzati da percorsi familiari, oltre a mostre e laboratori di artigianato a tema bruchi. Il personaggio in costume The Very Hungry Caterpillar ha fatto apparizioni in diversi giardini, per la gioia dei bambini, e i picnic hanno incoraggiato i bambini a vestirsi come i loro preferiti crawly creepy crawly o cibo e godere di attività come la caccia agli insetti, face-painting e juice-taston degustazione con il licenziatario Cawston Press. Un meraviglioso bruco e murale di farfalle è anche in mostra ai visitatori della RHS Wisley. Oltre ai giardini stessi, i visitatori possono di nuovo trovare The Very Hungry Caterpillar nei negozi RHS, dove spazi commerciali dedicati espongono una gamma di prodotti su licenza.

Per la collaborazione sono attesi grandi numeri di pubblico finale. I quattro giardini visitatori RHS attirano ogni anno oltre due milioni di visitatori, di cui oltre 400.000 durante l’estate. Inoltre, i giardini espositivi attirano insieme oltre 500.000 visitatori all’anno.

Con BLE all’orizzonte, questa, la più grande collaborazione tra i marchi per la RHS e uno dei punti di forza del cinquantesimo anniversario di The Very Hungry Caterpillar, sottolinea la continua forza dell’immobile nel mercato britannico. La collaborazione è stata supportata da un’ampia campagna stampa, online e social media marketing della RHS.

Molte altre entusiasmanti attività di marketing, promozionali e celebrative sono in corso o in programma per il compleanno del personaggio classico. Un fitto programma di concorsi, letture, eventi al dettaglio, nuove licenze, promozioni online e su riviste e supporto mediatico continuano ad aumentare la notorietà del marchio per tutto il 2019. Lo stesso vale per il live show The Very Hungry Caterpillar, che ha intrapreso un nuovo tour a partire dal maggio 2019, e per la campagna Giant Wiggle, la più grande e migliore in assoluto – per la charity Action for Children – che, giunta alla sua quinta edizione, ha avuto luogo questa primavera.

Con oltre 50 milioni di libri venduti in tutto il mondo, The Very Hungry Caterpillar è uno dei personaggi per bambini più popolari nell’editoria – o in qualsiasi altro mezzo – rinnovando e ampliando il suo pubblico ad ogni nuova generazione. Nel Regno Unito, il bruco preferito al mondo ha già ispirato linee di giocattoli di sviluppo, peluche, giochi, biancheria da letto, abbigliamento, puzzle, artigianato e set di attività, biglietti di auguri e molto altro ancora. I prodotti al dettaglio per quest’anno dell’anniversario, provenienti da licenziatari nuovi e affermati, includono articoli da toilette, gioielli, zaini, regali personalizzati, set di farfalle e insetti, playnest, giochi per bambini, abbigliamento per bambini, dress-up, prodotti per il giardinaggio e cancelleria sociale.

Nel frattempo, l’editore Puffin pubblica non meno di sei nuovi libri in questo anno di anniversario, tra cui un’edizione per il 50° anniversario, supportata da un’importante campagna di PR e marketing.

La campagna di licensing per The Very Hungry Caterpillar di Eric Carle è gestita nel Regno Unito dalla società di licensing indipendente Rocket Licensing attraverso l’agente mondiale The Joester Loria Group.

The Very Hungry Caterpillar è il fulcro della campagna di licensing globale di successo intorno al marchio The World of Eric Carle, che riunisce le tanto amate e multimilionarie opere dell’autore e artista Eric Carle.