BLE 2019 – IL PROGRAMMA ATTUALE

Dal patrimonio culturale e la moda al futuro del commercio al dettaglio, dagli influencer alla sostenibilità, BLE annuncia il programma educativo più completo fino ad oggi

Con presentazioni, interviste, dimostrazioni e tavole rotonde che danno vita al mondo dei personaggi, dell’intrattenimento, del brand, del lifestyle, dell’arte e del design, il programma educativo Brand Licensing Europe di quest’anno è il più completo nei 21 anni di storia dell’evento.

 

Il BLE’s License Global Theatre ospiterà 25 sessioni nei tre giorni dello spettacolo su sostenibilità, editoria, animazione, giochi, eSport, cibo e bevande, patrimonio culturale, moda, influencer, digitalizzazione, vendita al dettaglio, Brexit e altro ancora. I Keynote sono previsti per mercoledì 2 e giovedì 3 ottobre e saranno annunciati a settembre.

 

BLE si svolgerà dall’1 al 3 Ottobre all’ExCeL London, i visitatori possono registrarsi gratuitamente su www.brandlicensing.eu/register-now.

 

Ecco il programma attuale:

 

MARTEDÌ 1 OTTOBRE

  • Introduzione al mondo del licensing

Kelvyn Gardner, direttore generale, Licensing International UK

  • Tavola rotonda: Perché non ci si può permettere di ignorare l’impatto della sostenibilità sulle licenze

Partecipa alla Tavola Trudi Bishop, direttore, Bee Licensing Consultancy

  • Tavola rotonda: Innovazioni nel settore alimentare e delle bevande – in che modo la concessione di licenze contribuisce ad aumentare l’entusiasmo nel settore dei materiali di consumo

Moderata da Louise French, Beanstalk VP business development and marketing

Partecipano alla Tavola Richard Benjamin, direttore, Manchester Drinks e James Rae, co-fondatore, Pops

  • Opportunità nelle licenze per bambini

Melissa Symonds, direttore UK toys, EuroToys

  • Tavola rotonda: Come può la licenza nel settore giocattolo recuperare la sua scintilla?

Moderatore: John Baulch, editore e direttore editoriale, Toy World

Partecipa alla Tavola TBC

  • 1+1=3: Strategie per creare collaborazioni efficaci

Invitati per voi da Licensing International: Roz Nowicki, executive VP, Peanuts Worldwide e Christine Cool, international brand licensing manager, Perfetti van Melle Group

  • Lusso accessibile: come può la moda dare impulso alle diverse categorie di licenze

Maurizio Distefano, presidente e proprietario, Maurizio Distefano the Evolution of Licensing

MERCOLEDÌ 2 OTTOBRE

  • Preparandosi per la Brexit

Invitato per voi da Licensing International e con la partecipazione di Victor Caddy, partner, Wynne-Jones

  • UK book brands: Tendenze e bestseller nei generi per bambini e dei cibi e bevande

Hazel Kenyon, direttore book research UK & Ireland, Nielsen Book

  • Marchi storici: Come si evolvono per rimanere rilevanti, intrecciando senza soluzione di continuità le storie del passato nel presente

Helen Webster, direttore licensing, and Ellie Walton, ideatore di licenze– brands, Style Library

  • Tavola rotonda: Navigare con successo in un ambiente retail in continua evoluzione

Moderata da Richard Pink, direttore generale, Pink Key Licensing

Partecipano alla Tavola:

    • Ruth Golightly, direttore acquisti senior, George Childrenswear – girlswear and babywear, Asda
    • Gabrielle Sims, responsabile delle licenze, Fat Face
    • Will Stewart, fondatore e direttore generale, The Point. 1888
    • Rachel Wakley, direttore generale prodotti consumer, UK & Ireland, Warner Bros.
    • Holly Oldham, direttore generale, Rubie’s UK
  • Come i marchi possono avere successo nell’intrattenimento basato sulla localizzazione

Ella Baskerville, direttore dello sviluppo commerciale, Blooloop

  • La crescente digitalizzazione dell’ecosistema dei bambini e le opportunità e le sfide che l’INXP (in-experience purchasing) offre al settore delle licenze.

Nick Richardson, CEO, Insights People

  • Influencers 2.0: Cosa è necessario sapere

Invitato da Licensing International con Katie Bohm, responsabile EMEA, HYPR e Ian Shepherd, fondatore, The Social Store

  • Tavola rotonda: Dalla pagina al prodotto

Partecipa alla Tavola Susan Bolsover, direttore delle licenze e dei prodotti consumer, Penguin Random House UK

GIOVEDÌ 3 OTTOBRE

  • Introduzione al mondo del licensing

Kelvyn Gardner, direttore generale, Licensing International UK

  • Tavola rotonda: Da console a consumatore – attivazione retail nel mondo dei videogiochi

Moderata da Ian Joynson, sviluppo del marchio VP, Tinderbox

Partecipa alla tavola TBC

  • Il teatro del gioco d’azzardo nel 2019 – L’industria fa una pausa

Dorian Bloch, Direttore Senior Client Insight, GfK

  • License This! Finale

Guarda i sei finalisti che combattono per vincere uno dei due premi License This! di fronte a una giuria di tutto rispetto con giudici provenienti da tutte le aree di licenza e di produzione

L’amministratore delegato di Pink Key Licensing Richard Pink ha spiegato: “Ho voluto ospitare una sessione che è totalmente rilevante per il retail, visto che è cambiata così tanto negli ultimi 12 mesi: è un settore così concentrato, così tanti grandi nomi di aziende brick and mortar si sono persi per strada e l’online è molto importante in questi giorni. Questo significa che i rivenditori devono essere molto più pratici in materia di licenze e alla Tavola rotonda interverranno un retailer, un agente, un concessionario e un licenziatario. Riunendo esperti di ogni parte dell’equazione, intendo mostrare come questi si stiano adattando all’ambiente che cambia per massimizzare le opportunità e li incoraggio a condividere preziose perle di saggezza con il pubblico”.

Louise French, Beanstalk VP business development and marketing, ha aggiunto: “La concessione di licenze nel settore alimentare e delle bevande è diventata sempre più complessa e competitiva, dato che più marchi cercano di ampliare il loro appeal attraverso nuove estensioni del marchio. La sessione esplorerà il modo in cui i marchi leader del settore utilizzano le innovazioni per creare un’esperienza di marca più ampia. Con la partecipazione di importanti licenziatari per conto di Pimm’s e TGIFridays, la sessione fornirà informazioni su come questi marchi di ristoranti e bevande molto amati siano leader nello sviluppo del prodotto e nel marketing, portando ad una gioiosa scoperta per i consumatori”.

Anna Knight, direttore dell’evento BLE: “Siamo incredibilmente orgogliosi del programma della conferenza di quest’anno – è completo, coeso e premuroso nei confronti di tutti coloro che visitano BLE. Con sessioni sui giochi, l’editoria e le licenze del patrimonio culturale, abbiamo legato i contenuti educativi ai temi di quest’anno, offrendo contenuti ricchi e profondi che sono di reale valore per i rivenditori e i licenziatari. Non vediamo l’ora di annunciare i due keynote di quest’anno – uno sull’animazione e l’altro sugli eSport – sappiamo solo che saranno pronti. Tutte le sessioni di BLE sono gratuite – proprio come lo spettacolo stesso – e lo spazio seguirà la logica del primo arrivato primo servito. Per quanto riguarda le keynote, raccomandiamo che i visitatori arrivino almeno 10 minuti prima di iniziare per evitare delusioni“.