I RISULTATI DEL LICENSING EXPO 2019

Il 39° Salone annuale si è rivelato un incubatore d’impresa sia per i marchi nuovi che per quelli affermati, sfruttando le licenze

Licensing Expo, organizzato da Informa Markets e sponsorizzato da Licensing International, ha annunciato i primi risultati della fiera 2019, che si è svolta dal 4 al 6 giugno presso il Mandalay Bay Convention Center di Las Vegas, Nevada. I risultati, raccolti da un’analisi annuale (YoY) dei dati di espositori e partecipanti, così come le metriche del servizio di matchmaking di Licensing Expo, rafforzano la crescente presenza delle licenze nelle diverse categorie immobiliari, affermando l’importanza della fiera annuale per i licenziatari, i licenziatari e i rivenditori.

Exhibitor Insights

Delle centinaia di espositori a Licensing Expo 2019, più di 150 erano nuovi al mondo, aggiungendo al suo vario catalogo di oltre 5.000 marchi che spaziano in una varietà di settori, tra cui eSport, moda, editoria, influenze sociali e molto altro ancora. In confronto ai dati del 2018, molte categorie immobiliari in tutta la fiera hanno visto un aumento del numero di espositori, con la crescita maggiore tra cui Digital Content & Gaming (+27,78%), Related Services (+26,32%) e Art & Design (25%).

Attendee Insights

Dal lato dei partecipanti, i professionisti del licensing provenienti da più di 70 paesi sono venuti alla fiera di quest’anno, in crescita rispetto agli oltre 65 paesi degli anni precedenti. La presenza al dettaglio è stata forte e ha incluso la presenza di nuovi rivenditori da ASDA, Belk, Chewy, COEX, Lowes, Miniso, Primark, Total Wine & More, Vans, Wendy’s, tra i tanti altri. Riflettendo la continua presenza del Nord America in prima linea nel settore del licensing, la presenza nazionale statunitense è aumentata del 5% rispetto all’anno scorso.

Inoltre, il Licensing Expo di quest’anno ha visto un aumento del 38% di presenze ripetute, sottolineando che l’Expo è indispensabile per essere sempre aggiornati sulle tendenze e le opportunità del licensing.

Matchmaking Insights

Licensing Expo’s Matchmaking Service, uno strumento di networking aziendale one-to-one di quattro anni che collega gli espositori ai partecipanti, si è rivelato prezioso per aiutare sia gli espositori che i partecipanti a sfruttare al meglio il loro tempo in fiera. Quest’anno, più di 4.900 incontri sono stati confermati attraverso il Matchmaking Service, contro i circa 4.600 del 2018. Ancora più importante, il servizio ha facilitato incontri di qualità sia per gli espositori che per i partecipanti, dato che l’utente medio ha classificato i loro incontri a 4,3 stelle su una scala di 5 punti. Licensing Expo non vede l’ora di celebrare il suo 40° anno di attività quando torna al Mandalay Bay Convention Center di Las Vegas, NV, 19-21 maggio 2020.