“SAVE OUR SEAS BOTTLE PROJECT”

Annunciato il progetto ‘S.O.S Bottle Project’ da Yachting Pages Media Group, in collaborazione con Blue Marine Foundation e Octo Marine

Yachting Pages Media Group, in collaborazione con Blue Marine Foundation (BLUE) e Octo Marine, lancia il progetto “Save Our Seas (S.O.S) Bottle Project“, una campagna per aiutare a combattere l’inquinamento da plastica negli oceani del mondo.
La nuova iniziativa cerca di unire l’industria dei superyacht nel tentativo di contribuire a ridurre la quantità di bottiglie di plastica monouso che entrano nei nostri oceani e, in ultima analisi, a prevenire ulteriori danni ai nostri ecosistemi marini fragili.

Ci vogliono circa 500 anni perché una bottiglia di plastica si degradi e le statistiche affermano che entro il 2050 l’oceano conterrà più plastica in peso dei pesci. Circa 8 milioni di singoli pezzi di rifiuti marini entrano in mare ogni giorno, con più di 1 milione di uccelli marini e 100.000 mammiferi marini che muoiono ogni anno a causa dei detriti di plastica.

Il progetto “S.O.S. Bottle Project“, che sarà lanciato ufficialmente a luglio, vedrà bottiglie di alluminio riutilizzabili per bevande distribuite a 5.000 superyacht in Francia, Italia e Spagna, con ulteriori 5.000 bottiglie disponibili su richiesta. Ogni bottiglia distribuita in Yachting Pages Delivers‘ (YPD), sacchetti YPD riciclabili al 100% – realizzati con bottiglie di plastica riciclata – conterrà un messaggio urgente all’interno, incoraggiando l’intera industria dei superyacht ad agire ora, ponendo fine collettivamente all’uso di bottiglie di plastica a bordo dei superyacht.

A supporto del messaggio ‘S.O.S. Bottle Project’, ogni borsa YPD includerà anche la BLUE‘s 2018 Review, che delinea le sue incredibili vittorie mondiali nella conservazione e gli ultimi sviluppi nella gestione innovativa della pesca, e l’ultima brochure di Octo Marine, che è dotata di soluzioni idriche all’avanguardia.
Il messaggio ‘S.O.S Bottle Project’ incoraggerà i membri dell’equipaggio, i capitani e gli armatori a compiere quattro semplici passi per aiutare ‘Save Our Seas’.

Dona alla Blue Marine Foundation utilizzando il codice QR Code o visitando il sito https://cafdonate.cafonline.org/10116

  • Una volta donato, richiedete ulteriori bottiglie d’acqua riutilizzabili GRATUITAMENTE da Yachting Pages inviando un’e-mail a bottles@yachtingpages.com
  • Contattare Octo Marine via e-mail info@octomarine.net o visitando www.octomarine.net, e chiedere informazioni su un sistema di acqua potabile.
  • Smettete di acquistare bottiglie di plastica monouso

Steve Crowe, CEO e fondatore di Yachting Pages, ha commentato: “Yachting Pages è orgoglioso di lavorare con BLUE e Octo Marine, entrambi in prima linea nell’implementazione di pratiche sostenibili per proteggere i nostri oceani e habitat marini. Vorremmo anche ringraziare il nostro partner di lunga data Lürssen per il loro supporto nella creazione delle bottiglie S.O.S. e delle borse YPD. Il progetto S.O.S. Bottle Project incoraggia l’industria della nautica da diporto a sostenere il suo ambiente marino e a cogliere questa opportunità per fare la differenza“.

Il progetto “S.O.S. Bottle Project” sarà lanciato ufficialmente lunedì 8 luglio durante il viaggio  Yachting Pages Delivers attraverso la Costa Azzurra.