Bing attrae nuovi fan e nuovi licenziatari

È inarrestabile il grande successo della nuova property amata dai bambini più piccoli.

Maurizio Distefano Licensing sigla nuovi contratti di licenza in diversi settori per la property Bing, che si conferma una delle più richieste del momento, con numerosi contratti siglati solo ad un anno dall’inizio della sua messa in onda.

I licenziatari che recentemente sono saliti a bordo sono, tra gli altri:

Giochi Preziosi: svilupperà e lancerà a settembre una linea di giocattoli coloring dedicati al tenero coniglietto, il famoso Pisolone e i celebri prodotti stagionali Calzettone e Pasqualone, previsti per il Natale e la Pasqua prossimi.

Marpimar: con una vasta scelta di biglietti d’auguri, inviti, carte regalo e borse dedicate a Bing e a tutti i suoi amici.

Oled: uscirà presto con una intera linea per la puericultura: piatti, bicchieri, borracce, posate e tanto altro per accompagnare insieme a Bing i più piccolini nel momento della pappa.

Modecor: finalmente tutti i fan avranno la possibilità di decorare le torte di compleanno con i personaggi originali della serie.

ODS: progetterà una serie di secondary toys mirata a sviluppare la creatività e la manualità dei fan di Bing durante il gioco.

Preziosi Food: con gli snack salati con sorpresa.

Toys Garden: che lancerà a fine estate un play-set della cucina di Bing e di Flop accompagnata da set da cucina giocattolo, oltre a giocattoli musicali come lo xilofono, il tamburello e la chitarra.

Oltre alla consueta e ormai conosciuta da tutte le famiglie messa in onda su RAI YoYo, ora Bing approda anche sul canale della pay-tv DeA Junior, con una programmazione massiccia volta a soddisfare l’appetito dei fan più fidelizzati.

La popolarità di Bing non si limita solo al mondo televisivo, ma si rispecchia anche nella realtà dell’esperienza immersiva offerta da Leolandia, che permette ai suoi visitatori di incontrare Bing e Flop di persona! Inoltre, i fan sui social italiani continuano a crescere, con 40.000 Mi Piace sulla pagina Facebook, più di 95.000 iscritti al canale YouTube e tantissimi follower su Instagram.