Epic Story Media nomina due nuovi manager: Jessica Labi e David Sztoser

Firmati nuovi accordi per le property Chaotic e Slugterra.

Epic Story Media Inc. (ESM) sta espandendo la sua squadra senior con due nuove assunzioni: l’ex vicepresidente di eOne nel settore acquisizioni Jessica Labi si unisce alla società come Head of Distribution and Brand Strategy insieme all’ex vicepresidente Nickelodeon settore Toys David Sztoser in qualità di Head of Licensing and Merchandise. Entrambi lavoreranno sulla crescente lista di marchi di ESM. La lista è stata recentemente ampliata per rappresentare i diritti licensing globali del fenomeno internazionale Slugterra, nonché i diritti licensing e TV di Chaotic.

Slugterra è stato originariamente prodotto da Ken Faier alla Nerd Corps Entertainment, acquisita da DHX Media nel 2014. La serie segue l’eroico viaggio di Eli Shane e dei suoi migliori amici, la Shane Gang, mentre combattono per la giustizia nel mondo sotterraneo misterioso e high-tech Slugterra. Slugterra è andato in onda su Disney XD e Netflix e JAKKS Pacific, Inc. è il partner master toy partner. I giochi per dispositivi mobili sono creati e distribuiti da Epic Story Interactive, (la società sorella di Epic Story Media), con oltre 25 milioni di download fino ad oggi.

Inoltre, Epic ha recentemente firmato un accordo con License Development Group, LLC per ottenere i diritti licensing e televisivi globali di Chaotic – una serie televisiva di fantascienza/azione prodotta da Chaotic USA e 4Kids Entertainment trasmessa su Cartoon Network, Disney XD e CW 4Kids negli Stati Uniti e Teletoon in Canada, nonché in sei paesi europei. La serie segue Tom, Kaz, Sarah e Peyton, un gruppo di adolescenti, che giocano al gioco di carte Chaotic. Mentre giocano online, ricevono una password speciale ed entrano in un altro mondo chiamato Chaotic dove il gioco di carte prende vita.

Epic gestirà le vendite televisive di Chaotic e il licensing a livello globale per il marchio che ha venduto numeri record di carte collezionabili in Nord America, Sud America ed Europa, e che ha avuto un videogioco Activision, Chaotic Shadow Warriors, basato sulla serie disponibile su PlayStation 3, Wii, Xbox 360 e Nintendo DS che ha totalizzato oltre due milioni di utenti durante il primo anno.