Aurora World porta YooHoo to the Rescue al MIPTV

Previsto il lancio globale della nuova property.

L’azienda Aurora World non vede l’ora di accogliere molti visitatori al suo stand presso la Asian Cultural Hub City al MIPTV, grazie al già forte interesse di diverse emittenti circa la property di animazione pre-scolare YooHoo to the Rescue.

Con sede a Seoul, in Corea, Aurora ha creato un portfolio diversificato che prevede una vasta portata globale nel mercato dei plush grazie a marchi come Miyoni, Sea Sparkles e, soprattutto, YooHoo & Friends, che ha venduto oltre 80 milioni di peluche a livello globale dal suo lancio nel 2007. Sulla base di questo enorme successo, è stata lanciata la serie di animazione YooHoo and Friends e le stagioni 1 e 2 sono state trasmesse in 80 paesi e ora sono in streaming su Netflix. Questa property incredibilmente popolare ha ora ispirato una nuova serie originale di Netflix.

Lo show animato per bambini (52 x 11)’, una coproduzione con l’italiana Mondo TV, è intitolato YooHoo to the Rescue. Per la primavera 2019 è previsto un lancio globale in 20 lingue diverse in 190 paesi. YooHoo to the Rescue è uno dei primi IP pre-scolari asiatici scelto come serie originale Netflix. Dopo questo lancio, YooHoo to the Rescue sarà trasmesso anche su canali free-to-air in Italia, Polonia, Russia, Spagna e Portogallo.

YooHoo to the Rescue è una serie animata divertente, eccitante e ben disegnata con forti temi ambientali, in cui YooHoo e il suo equipaggio viaggiano dalla foresta magica di YooTopia alla Terra per affrontare le minacce che mettono in pericolo la natura e la fauna selvatica, incontrando diverse specie animali in via di estinzione e facendo nuove amicizie lungo la strada.

Il forte interesse per il marchio, ispirato alla vendita di milioni pezzi di peluche, sarà ulteriormente potenziato da una rinnovata linea di peluche basata sulla nuova serie, insieme al lancio di un programma di licensing e merchandising in molte altre categorie. Ci sono diversi prodotti pronti per il lancio nei territori di tutto il mondo, grazie a diversi licenziatari tra cui Panini (adesivi, mini figurine, carte collezionabili), Nuvita (prodotti per l’infanzia), Apple Beauty (articoli da toeletta), Dolfin (pasticceria) e Kennedy Publishing (riviste ).