FAO Schwarz torna a New York con un nuovo negozio di giocattoli

L’iconico marchio ha aperto il 16 novembre al 30 di Rockefeller Plaza con eventi esclusivi.

FAO Schwarz ha aperto le sue porte a un nuovo store a New York City. L’amato negozio di giocattoli si estende su due livelli e mezzo con oltre 20.000 metri quadrati di giocattoli esclusivi, esperienze interattive e negozi creati per instillare un mondo di meraviglia e nostalgia per genitori e bambini.

Con uno sguardo alla profonda storia del marchio a New York e uno sguardo al suo futuro, il nuovo negozio progettato da Chute Gerdeman sfrutta l’architettura Art Deco della sua nuova casa e amplifica i ricordi delle migliori esperienze FAO degli anni passati. I soldatini della FAO Schwarz campeggiano fuori dall’ingresso della 49a strada, equipaggiati con uniformi nuovissime disegnate dalla supermodella internazionale Gigi Hadid. Questa nuova uniforme, che sarà indossata in tutti i negozi FAO a livello internazionale, attinge ai ricordi di Gigi delle visite durante la sua infanzia al negozio di giocattoli e incorpora elementi stravaganti tra cui una speciale “Medal of Honor” indossata sulla tasca sinistra decorata con le parole “Celebrate, Wonder, Discover, Share, Together.”

Più che un negozio di giocattoli, FAO Schwarz è un luogo di immaginazione e scoperta. Gli ospiti che entrano al Rockefeller Plaza verranno trasportati in un altro mondo con la nuovissima icona della FAO Schwarz, la navicella spaziale. Circondato da classici peluche, il razzo, alto più di 8 metri e sponsorizzato da Build-A-Bear Workshop, mostra astronauti orsacchiotti ed è il primo indizio che c’è molto di più da scoprire al piano di sopra. Dall’ingresso della 49esima Strada, gli ospiti vengono accolti dall’iconica torre tridimensionale a tre piani di FAO. Al di là della torre dell’orologio e della navicella spaziale, inizia un viaggio alla scoperta, dove oltre 200 giocattoli firmati FAO Schwarz e prodotti di più di 15 marchi di giocattoli prendono vita garantendo esperienze uniche.

La famosa “tastiera da ballo” della FAO Schwarz sponsorizzata da Hape ritorna e viene presentata al secondo piano. La tastiera è nuova e migliorata, si riflette sul soffitto e gli ospiti possono affacciarsi sulla pista di pattinaggio sul ghiaccio sottostante al Rockefeller Plaza.

I clienti sono invitati a lavorare al fianco di meccanici esperti presso la FAO Raceway, dove possono costruire automobili telecomandate pezzo per pezzo scegliendo il loro stile, colore, ruote e design personalizzati. Un’altra novità del negozio è la FAO Schwarz Baby Doll Adoption Experience, dove infermieri e medici accompagnano i bambini durante il processo di adozione e insegnano loro come amare e prendersi cura delle loro bambole. Una volta completato il modulo di approvazione dei genitori, i bambini potranno scegliere la loro bambola preferita. Le bambole vengono poi prese per un “controllo” prima di essere rimandate a casa con il loro “certificato di adozione”.

La FAO Schweetz, gestita dal rivenditore specializzato di caramelle IT’SUGAR, ritorna su oltre 2150 metri quadrati con installazioni di caramelle e merchandising innovativo, onorando l’eredità della FAO Schwarz come pionieri del “retail-tainment”. Versioni a grandezza naturale di giocattoli classici come una nave spaziale, un camion dei pompieri e un trenino servono come contenitori per caramelle ed elementi di design come un soldatino giocattolo e un vagone della metropolitana sono istallati alla cassa. Una nuova linea di prodotti firmati FAO Schweetz comprende giganteschi orsetti gommosi e unicorni, kit di caramelle gommose, gommosi fai-da-te e mega barrette di cioccolato, tra gli altri.

Tra i partner giocattolo si annoverano: Hasbro, Barbie/Mattel, Ravensburger/BRIO, Spin Master, che garantiranno esperienze uniche ai piccoli visitatori.

*Photo: CREDIT CINDY ORD: David Con, FAO Schwarz