Gli Hatchies di De Agostini sono in edicola

I pulcini di Angry Birds sono ora una serie di collezionabili disponibili in tutte le edicole.

DeAgostini Publishing, tramite l’agenzia Maurizio Distefano Licensing, ha firmato un contratto di licenza con Rovio Entertainment Corporation per portare gli Hatchies, le coloratissime figurines collezionabili vendute in bustina in tutte le edicole dal 27 ottobre, che riproducono gli Hatchlings, i teneri pulcini di Angry Birds.

Gli Hatchlings, piccoli, colorati pulcini che nascono dalle uova portate in salvo nel primo film di Angry Birds, avranno un ruolo più da protagonisti in The Angry Birds Movie 2, nelle sale in Italia da novembre 2019, prodotto e distribuito da Sony Columbia Pictures. Il primo film di Angry Birds, prodotto da Rovio Entertainment e distribuito in Italia da Sony Pictures è uscito nelle sale italiane il 15 Giugno 2016 ed ha incassato 352 milioni di dollari al botteghino mondiale.

DeAgostini ha scelto gli Hatchlings per il grande successo che questi personaggi hanno tra i bambini. Gli Hatchies sono composti da un morbido pulcino dalle tinte pastello racchiuso all’interno di un guscio colorato. I gusci sono intercambiabili e i bambini potranno creare personaggi sempre nuovi dando vita a nuove combinazioni.

La collezione comprende 12 Hatchies diversi, tutti da collezionare.

Per gli Hatchies DeAgostini ha programmato una campagna pubblicitaria con spot tv e sito web dedicato.