BLE 2018: novità e trend del mondo Kids

Simona Abriani, consulente licensing di DeAgostini ed esperta del settore ci racconta l’ultima edizione del BLE dal suo privilegiato punto di vista.

Nonostante quest’anno la disposizione degli stand fosse lineare, tutti nello stesso spazio espositivo al piano terra, per nulla lineare è la sensazione che porto a casa alla fine di questa 20esima edizione del più importante evento europeo di Licensing.

Molta, moltissima offerta di alta qualità soprattutto nella fascia prescolare e pre-teens in un momento di mercato incerto in cui il retail è in difficoltà dichiarata a causa di una sempre maggior predisposizione dei consumatori verso gli acquisti on line.

Una massiccia riproposta di contenuti super classici rivisitati e realizzati dalle nuove piattaforme, Amazon, Netflix, You tube. Insomma, passato e futuro intrecciati insieme in un modo nuovo, “il passato per il futuro” ancora molto da immaginare.

Il livello qualitativo delle produzioni di serie animate è nel complesso elevato sia nelle piccole realtà che in quelle di grandi dimensioni. Ad esempio My Nina di Tunz Entertainment, Gigantosaurus di Cybergroup Studios, Bing! di Acamar Film ma potrei citarne molti altri.

Cresce l’offerta di serie animate ispirate e derivate da libri e personaggi classici di successo. I grandi Gruppi Editoriali ma anche gli autori direttamente valorizzano i loro brand storici di maggior successo creando veri e propri progetti di Brand Licensing e trasformando così il loro patrimonio di contenuti per l’utilizzo sui nuovi media. Sempre più numerosi sono gli accordi e le collaborazioni tra editori e case di produzione e di animazione. Solo per citarne alcuni: Scholastic Entertainment con 9Story ha annunciato il rilancio di Clifford il grande cane rosso con una serie animata in 39 episodi che partirà su Amazon Prime nel 2019.

Penguin Venture, parte di Penguin Random House, festeggia i 40 anni di The Snowman con un programma di Licensing molto articolato e collaborazioni importanti come quella del prossimo autunno con Barbour.

Anne E. Dewdney autrice della serie di libri LlamaLlama editi da Penguin R.House prosegue la collaborazione con Genius Brands International per la seconda stagione del cartone animato prodotto da Netflix in esclusiva.

In Italia ad esempio a Geronimo Stilton, Atlantyca ha affiancato le Tea Sisters e implementa il suo ambizioso e fortunato programma di Licensing.

È esploso il fenomeno youtuber e influencer ancora bambini, sempre più coinvolti in attività commerciali e progetti di brand promotion.

Ha debuttato al BLE il fenomeno americano Tiana e il suo simbolo a cuore. La youtuber ha solo 10 anni e vanta 12 milioni di fans e 2,6 billion di views.

Jojo Siwa, super star del mondo Viacom Nickelodeon, con il suo grande fiocco rosa e 1,3 milioni di fans ha varcato l’oceano ed è arrivata in Europa. Nel 2019 sono previste numerosi eventi web e live.

Per quanto riguarda i consumatori,il mercato sembra essere più attento e particolarmente sensibile al tema legato alla tutela dell’ambiente e alla sostenibilità del Pianeta, tematica sviluppata in modo trasversale e per tutte le fasce di età.

Lilybuds, serie animata prescolare prodotta da Zodiak aiuta i bambini a conoscere le stagioni e rispettare la natura, il rilancio di Spongebob che nel 2019 festeggia il 20esimo compleanno prevede iniziative legate alla lotta all’inquinamento per la tutela dei mari e della Terra.

National Geographic ha presentato una campagna globale e multi annuale “il Planeta o la plastica” per combattere l’inquinamento e ridurre la quantità di plastica nei mari rimarcando il suo impegno ecologico in tutto il mondo.

L’altro tema che sembra essere molto sentito dai genitori è l’importanza dell’esperienza. Sperimentare aiuta a crescere e a creare competenze e può diventare un’occasione preziosa per condividere e stare con i propri figli.

Discovery ha lanciato il brand Discovery Mindblown per avvicinare i bambini al metodo STEM con cui sperimentare e sviluppare competenze.

Ma quale esperienza più immersiva ed emozionante per tutta la famiglia di una giornata trascorsa con i personaggi più amati dai bambini in un parco tematico?

Anche per i più grandi non mancano full immersion di divertimento totale come lo Slime Fest che dagli Stati Uniti Viacom Nickelodeon ha portato in Europa con un risultato di pubblico entusiasmante.

Ma dall’inizio del prossimo anno assisteremo a molti spettacoli live previsti in tanti teatri d’Italia sia di serie animate, come i Super Pigiamini e Miraculous, sia di live action per i più grandi come Kally Mash Up. Di città in città porteranno i protagonisti ad incontrare i propri fans.

Per soddisfare i nuovi desideri dei consumatori la canadese Le Cirque de Soleil ha acquisto VStar Entertainment Group realtà che produce spettacoli teatrali per bambini e famiglie. In altre parole, nel 2019 il Licensing diventa live.

Contributo a cura di Simona Abriani

Tags from the story
,