Monchhichi in onda su Boomerang

L’amato peluche di Sekiguchi si prepara per la premiere negli Stati Uniti sul servizio di streaming Boomerang.

Monchhichi, la serie animata originale del 2017 co-prodotta da Technicolor Animation Productions con sede a Parigi e TF1 in collaborazione con Sekiguchi, basata sull’iconico peluche, avrà la sua prima statunitense sul servizio di streaming in abbonamento premium Boomerang. L’accordo è stato garantito da PGS Entertainment, il distributore mondiale della serie (Francia esclusa).

Monchhichi ha debuttato per la prima volta nell’ottobre 2017 su TF1 ed è rapidamente diventato uno dei loro show più performanti. Gli altri debutti in territorio EMEA sono previsti su RTVE – Clan (Spagna), Canal Panda (Spagna), OufTivi (Belgio), RTS (Svizzera), DeA Kids (Italia), Frisbee (Italia), RTL Telekids (Paesi Bassi), NRK Super (Norvegia) , MTVA (Ungheria), Canal + (Polonia) e AMC Networks (Repubblica Ceca e Slovacchia). La serie ha avuto anche il suo debutto in America Latina nel maggio di quest’anno su Discovery Kids.

I peluche Monchhichi sono nati il 26 gennaio 1974 a Tokyo, offrono conforto ai bambini piccoli e continuano a servire da richiamo nostalgico per i più adulti. Fino ad oggi sono stati venduti oltre 100 milioni di bambole e accessori in oltre 40 paesi.

Technicolor Animation Productions è il braccio produttivo del team animazione e giochi di Technicolor, che produce contenuti animati. Il team ha una comprovata esperienza nel portare i personaggi preferiti dai fan sugli schermi di tutto il mondo. Technicolor Animation Productions gestisce tutta la direzione artistica e la produzione di Monchhichi in stretta collaborazione con Sekiguchi.

Tags from the story