Movistar+ ha presentato la sua strategia produttiva al MIPCOM

La strategia è in linea con il suo obiettivo di posizionamento come attore chiave nella produzione di contenuti per il mercato internazionale.

Movistar +, il servizio Pay TV di Telefonica, ha iniziato a mettere in pratica la sua strategia di posizionamento come produttore di contenuti originali per il mercato internazionale. La sua partecipazione al Mipcom, il principale mercato mondiale di contenuti entertainment, che si è svolto dal 16 al 19 ottobre, ha segnato le prime tappe del nuovo percorso della società.

Domingo Corral, responsabile del settore Fiction di Movistar+, ha illustrato le principali sfide che il brand sta affrontando sul mercato e la sua strategia di produzione, in un incontro che si è svolto lunedì 16 ottobre alle ore 12.00 presso il Grand Auditorium.

Inoltre, Movistar+ era presente a Mipcom a supporto dei distributori internazionali delle sue serie originale: SKY VISION (‘The Plague’), BETA FILM (‘Velvet Collection’, ‘La Zona’) e APC (‘Gigantes’, che sarà lanciato nel 2018). In particolare, ‘The Plague’ e ‘La Zona’ sono state incluse nel programma del Mipcom con due proiezioni ospitate rispettivamente da Sky Vision e Beta Film e alla presenza dei creatori degli show – Alberto Rodríguez e Rafael Cobos per ‘The Plague’ e Jorge e Alberto Sánchez-Cabezudo per ‘La Zona’.

Tags from the story
,