Mattel Italy al TOYS MILANO 2017

Grande presenza di Mattel a Toys Milano 2017.

Mattel Italy è stato presente a Toys Milano (16-17 maggio MICO Milano Congressi) l’innovativa occasione di incontro per i professionisti del settore del giocattolo dove le aziende hanno potuto esporre i loro prodotti di punta e informare i buyer su tutte le novità in vista del Natale. Organizzata da Salone Internazionale del Giocattolo in collaborazione con Assogiocattoli, Toys Milano è una manifestazione unica nel panorama italiano, giunta alla sua seconda edizione è ormai imperdibile per chi desidera cogliere nuove opportunità di business.

Il commercial team e il team marketing era presente a Toys Milano con l’obiettivo di presentare agli operatori del mercato Toys la strategia di Mattel Italy. 

Siamo stati particolarmente lieti di partecipare a questa edizione di Toys Milano” afferma Dimitri Elaiotrivaris si tratta di un momento di riflessione e condivisione tra noi aziende del settore e i nostri Clienti in un momento particolarmente importante dell’anno che ci permetterà di meglio percepire le dinamiche del mercato. Un’occasione B2B attraverso la quale abbiamo potuto incontrare i Clienti, comunicare i futuri lanci e le attività a supporto, illustrare al meglio ai buyer tutte le nostre strategie.

L’edizione 2017 di Toys Milano per Mattel Italy ha visto protagonisti i core brand: Hot Wheels, l’iconica linea di automodelli di cui si celebrerà il 50° anniversario nel 2018 e che nel 2016 ha registrato performance decisamente positive e altrettanto sono le previsioni per il 2017; Barbie, la fashion doll nr. 1 del mercato italiano che sta registrando performance più che buone grazie anche al massiccio supporto di marketing. Investimenti in tv, campagna PR di forte impatto per supportare in maniera massiccia il brand positioning di Barbie;  infine il segmento prescolare con Mega Bloks, Trenino Thomas e soprattutto Fisher Price, brand imposto prepotentemente all’attenzione del settore grazie al lancio di prodotti che danno una nuova definizione anche al concetto di giocattolo. Il 2017 Fisher Price sarà all’insegna dell’innovazione grazie anche al lancio di Roby Robot, un robot che interagisce con i bambini ed esprime le sue emozioni attraverso 80 espressioni facciali che cambiano in base alle azioni che svolge. Allo stand Mattel era presente anche il Team Licensing (Victoria Licensing & Marketing), sempre più integrato al team sales & marketing di Mattel, per presentare i key drivers toys nell’area Consumer Products. Il licensing è leva fondamentale per il continuo sviluppo della popolarità di tutti i brand Mattel presso tutti i target delle diverse generazioni. Lo sviluppo di progetti iconici ed innovativi nelle maggiori categorie merceologiche è una costante nella pianificazione strategica del brand da parte di Mattel e contribuisce a rafforzare la potenza del brand stesso.

Conferme quindi per i core brands ma non mancano nuovi lanci importanti come, nel mondo delle Girls, Enchantimals lineadi doll che nasce da una produzione di Mattel Creations. Ce ne parla Ruth Henriquez:Enchantimals narra le avventure di  un gruppo speciale di amiche che custodiscono e proteggono la foresta incantata. I focus principali di questa linea sono l’amicizia e l’amore che le bambine nutrono per gli animali. Riteniamo che, grazie alle tematiche trattate, questa property possa avere un grande appeal sulle bambine, ma sia anche ben recepita dalle mamme per i valori positivi che trasmette. È una linea dalla grande giocabilità il cui lancio in Luglio godrà di  una massiccia campagna di adv sia sui media tradizionali che digital, ulteriormente rafforzata dai contenuti on air (uno speciale di 60 minuti e una serie di contenuti digitali)  e da importanti partnership” continua HenriquezToys Milano è stata un’ulteriore opportunità per noi di illustrare anche ai retailer  la nostra nuova missione “ispirare la magia dell’infanzia” che, dallo scorso anno, è diventata il nostro mantra, il nostro approccio al mercato: continuare a nutrire l’immaginazione dell’infanzia”.

Un importante portfolio di brand quindi, che hanno riscosso grandi successi durante l’anno appena trascorso e che promettono di offrire nuove e diverse opportunità di sviluppo sia a livello di prodotto che di eventi.