“Miraculous – Le storie di Ladybug e Chat Noir” una hit dentro e fuori il piccolo schermo

“Miraculous – Le storie di Ladybug e Chat Noir” ha Bandai come partner principale per il settore giocattoli e titolari di licenze che includono Panini, Stor, Cife e Editorial Planeta.

Il fenomeno Miraculous – Le storie di Ladybug e Chat Noir si sta espandendo in Spagna anche fuori la piccolo schermo con tutti i giocattoli Bandai sold out durante l’ultima stagione natalizia e un forte programma di licensing che copre tutte le categorie grazie a Planeta Junior, compagnia di entertainment per bambini e ragazzi leader in Europa.

I bambini che amano la serie ora possono giocare con bambole, peluches e giochi di ruolo di Bandai, il detentore a livello mondiale di licenze per i giocattoli legate a questa property. Il divertimento continua con puzzles e giochi da tavolo di Educa Borrás, costumi di Viving Costumes, palloncini di Flexmetal e bici e caschi di Toim S.L.

Grazie all’accordo firmato con Editorial Planeta in Spagna e 2020 Editora in Portogallo, i bambini potranno seguire le avventure della loro eroina preferita con libri e libri interattivi. Panini ha lanciato la collezione di figurine, un libro attacca-stacca e il magazine ufficiale della serie mentre United Label Iberica e CYP Brands svilupperanno la categoria articoli da regalo.

Altri licenziatari che hanno riposto la loro fiducia in Miraculous – Le storie di Ladybug e Chat Noir sono Cife  per il settore artigianato, Hot Shots e Dekora per il settore cibo, Karactermania, che svilupperà zaini e borse e Stor per il settore casalinghi. Per la cura personale, Airval creerà la gamma di profumi e Nice Group la linea di cosmetici giocattoli. In Spagna Safta si occuperà degli articoli per la scuola, mentre questa categoria sarà gestita da K Stationary in Portogallo e l’attenzione verso la moda si evidenzia con Artesanía Cerdá per il tessile e gli accessori per capelli, Ditexmex,  per la linea di vestiti, Madness, pigiami e Estamparia Adalberto tessuti per la casa.